AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

L'angolo per il fai da te è a vostra disposizione per scambiarvi idee, progetti ed intuizioni
Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1647
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da Jonathan Betti » 21/04/2019, 15:27

Ma è un semblice barile o uno di quelli a pressione di cui stiamo parlando?

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1647
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da Jonathan Betti » 21/04/2019, 15:29

Ok ho capito, ma ha una centralina sua ho lhai dovuta fare tu?

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


rapu84
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/10/2017, 19:39

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da rapu84 » 21/04/2019, 15:29

Jonathan Betti ha scritto:Ma è un semblice barile o uno di quelli a pressione di cui stiamo parlando?

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
Un semplice barile x alimenti predisposto x un rubinetto in basso.

rapu84
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/10/2017, 19:39

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da rapu84 » 21/04/2019, 15:30

Jonathan Betti ha scritto:Ok ho capito, ma ha una centralina sua ho lhai dovuta fare tu?

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
È una centralina collegata a un elettrovalvola x liquidi.. lho presa da un ragazzo x 40€

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1647
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da Jonathan Betti » 21/04/2019, 15:33

Anche così mi sembra un bel lavoro.. Avrebbe senso raddoppiare galleggiante ed elettrovalvola in caso di malfunzionamento accidentale?
O il rischio è minimo?

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


rapu84
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/10/2017, 19:39

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da rapu84 » 21/04/2019, 15:34

Jonathan Betti ha scritto:Anche così mi sembra un bel lavoro.. Avrebbe senso raddoppiare galleggiante ed elettrovalvola in caso di malfunzionamento accidentale?
O il rischio è minimo?

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
Mah io x sicurezza quando nn sono in casa chiudo il rubinetto, anche se il tutto è in garage.. se ti serve un bidone dimmelo che me ne avanza 1

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1647
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da Jonathan Betti » 21/04/2019, 15:37

Eventualmente si, sempre che sia della misura giusta, anche io ne ho uno da 100 lt ma lo uso all'occorrenza per il cambio perché nn ci sta in veranda dove faccio l'osmosi.

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1647
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da Jonathan Betti » 21/04/2019, 15:38

Vorrei fare in modo di lasciarlo aperto e nn dovermi preoccupare più se lho chiuso o meno, altrimenti continuo come sto facendo.. Cambierebbe poco

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


rapu84
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 79
Iscritto il: 05/10/2017, 19:39

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da rapu84 » 21/04/2019, 15:42

Io intendevo dire quando vado via x giorni da casa..

Avatar utente
Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1647
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: AUTOMAZIONE IMPIANTO OSMOSI

Messaggio da Jonathan Betti » 21/04/2019, 15:43

Ok

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite