Riparto da zero

Affrontiamo insieme il piccolo mondo dei nanoreef
Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10255
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Riparto da zero

Messaggio da Hkk.2003 » 04/01/2018, 18:30

Non cambia nulla.

Colla, cemento o milliput ammazzano la roccia.....

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
vbrianne
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 569
Iscritto il: 10/08/2017, 7:59

Re: Riparto da zero

Messaggio da vbrianne » 04/01/2018, 18:54

Ok quindi niente le accatasto per dare stabilità e basta

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10255
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Riparto da zero

Messaggio da Hkk.2003 » 04/01/2018, 19:28

Cerca di incastrarle il più possibile, se poi devi mettere un piccolo punto di milliput, non è gravissimo

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1457
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Riparto da zero

Messaggio da mauro.ragno » 04/01/2018, 19:36

Se un puntino toglie stabilita puoi anche dare un colpo di martelletto.. L importante è che sai già come metterle

Inviato dal mio Elite 1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
vbrianne
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 569
Iscritto il: 10/08/2017, 7:59

Re: Riparto da zero

Messaggio da vbrianne » 04/01/2018, 20:33

Ok allora vediamo la mia idea se vi piace
Allora il collegamento tra vasca e sump e data dall'overflow e tubi rigidi volevo sapere se sostituire quest'ultimi con tubi flessibili e possibile o devo proprio cambiare sistema di scarico e forare la vasca?

Poi sump vorrei pulirla e togliere il mineral mud attuale e sostituirla con rocce vive e alghe e mangrovie inserendo in seguito gamberetti anfipodi e copepodi

Andiamo alla vasca pompe di movimento jebao rw4 ne vorrei mettere 2 con moto casuale da alternare ogni 6 ore per ricreare le maree impostate a 3000l/h ciascuna niente sabbia rocciata alla base con poco contatto con suolo in modo tale da evitare depositi per poi salire creando terrazze per i coralli parto con la maturazione a luci spente per un mese dopo inizio con il fotoperiodo graduale per arrivare ad un totale dopo un altro mese di 10 ore totali
( in questa fase i batteri inserisco quando inizio il fotoperiodo? O da subito?
Mentre per quanto riguarda il refugium lo attivo da subito con il fotoperiodo? Ho aspetto anch'esso un mese di buio e poi parto?)

Per quanto riguarda gli animali sinceramente vorrei inserire solo qualche invertebrato magari turbo lysmata mitrax niente pesci o al massimo una coppia di pterapogon kaudeni e basta

Come coralli solo sps magari milka una montipora foliosa per iniziare e poi se posso le acropora sono il mio sogno

Quindi che ne pensate e fattibile ?
Qualcosa di sbagliato?

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 10255
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Riparto da zero

Messaggio da Hkk.2003 » 04/01/2018, 21:41


vbrianne ha scritto:Ok allora vediamo la mia idea se vi piace
Allora il collegamento tra vasca e sump e data dall'overflow e tubi rigidi volevo sapere se sostituire quest'ultimi con tubi flessibili e possibile o devo proprio cambiare sistema di scarico e forare la vasca?

Poi sump vorrei pulirla e togliere il mineral mud attuale e sostituirla con rocce vive e alghe e mangrovie inserendo in seguito gamberetti anfipodi e copepodi

Andiamo alla vasca pompe di movimento jebao rw4 ne vorrei mettere 2 con moto casuale da alternare ogni 6 ore per ricreare le maree impostate a 3000l/h ciascuna niente sabbia rocciata alla base con poco contatto con suolo in modo tale da evitare depositi per poi salire creando terrazze per i coralli parto con la maturazione a luci spente per un mese dopo inizio con il fotoperiodo graduale per arrivare ad un totale dopo un altro mese di 10 ore totali
( in questa fase i batteri inserisco quando inizio il fotoperiodo? O da subito?
Mentre per quanto riguarda il refugium lo attivo da subito con il fotoperiodo? Ho aspetto anch'esso un mese di buio e poi parto?)

Per quanto riguarda gli animali sinceramente vorrei inserire solo qualche invertebrato magari turbo lysmata mitrax niente pesci o al massimo una coppia di pterapogon kaudeni e basta

Come coralli solo sps magari milka una montipora foliosa per iniziare e poi se posso le acropora sono il mio sogno

Quindi che ne pensate e fattibile ?
Qualcosa di sbagliato?

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
Sarebbe meglio forare la vasca..... Per i tubi, non so consigliarti.

Ma vuoi fare un refugium in sump? Per quale motivo?
Le mangrovie sono salmastre, in vasca non durano tanto. Come ti è venuta l'idea?
Il refugium andrebbe posizionato sopraelevato rispetto alla vasca per la massima efficienza.
Se posizionato in sump, va schermato in modo che la luce non colpisca la Tecnica che si riempirebbe di coralline che ne ridurrebbero l'efficienza.

Le jebao hanno sistemi più interessanti dell'alternaza completa ogni 6 ore. Non nascono per questo scopo. Se questa è la tua intenzione, compra due pompe fisse.

Mese di buio? ma perché??

Usi rocce vive o sintetiche? Allora niente batteri, a che pro?

Perché poni questi limiti agli animali? Mi ricordi le dimensioni della vasca?

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
vbrianne
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 569
Iscritto il: 10/08/2017, 7:59

Re: Riparto da zero

Messaggio da vbrianne » 04/01/2018, 22:57

Hkk.2003 ha scritto:
vbrianne ha scritto:Ok allora vediamo la mia idea se vi piace
Allora il collegamento tra vasca e sump e data dall'overflow e tubi rigidi volevo sapere se sostituire quest'ultimi con tubi flessibili e possibile o devo proprio cambiare sistema di scarico e forare la vasca?

Poi sump vorrei pulirla e togliere il mineral mud attuale e sostituirla con rocce vive e alghe e mangrovie inserendo in seguito gamberetti anfipodi e copepodi

Andiamo alla vasca pompe di movimento jebao rw4 ne vorrei mettere 2 con moto casuale da alternare ogni 6 ore per ricreare le maree impostate a 3000l/h ciascuna niente sabbia rocciata alla base con poco contatto con suolo in modo tale da evitare depositi per poi salire creando terrazze per i coralli parto con la maturazione a luci spente per un mese dopo inizio con il fotoperiodo graduale per arrivare ad un totale dopo un altro mese di 10 ore totali
( in questa fase i batteri inserisco quando inizio il fotoperiodo? O da subito?
Mentre per quanto riguarda il refugium lo attivo da subito con il fotoperiodo? Ho aspetto anch'esso un mese di buio e poi parto?)

Per quanto riguarda gli animali sinceramente vorrei inserire solo qualche invertebrato magari turbo lysmata mitrax niente pesci o al massimo una coppia di pterapogon kaudeni e basta

Come coralli solo sps magari milka una montipora foliosa per iniziare e poi se posso le acropora sono il mio sogno

Quindi che ne pensate e fattibile ?
Qualcosa di sbagliato?

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
Sarebbe meglio forare la vasca..... Per i tubi, non so consigliarti.

Ma vuoi fare un refugium in sump? Per quale motivo?
Le mangrovie sono salmastre, in vasca non durano tanto. Come ti è venuta l'idea?
Il refugium andrebbe posizionato sopraelevato rispetto alla vasca per la massima efficienza.
Se posizionato in sump, va schermato in modo che la luce non colpisca la Tecnica che si riempirebbe di coralline che ne ridurrebbero l'efficienza.

Le jebao hanno sistemi più interessanti dell'alternaza completa ogni 6 ore. Non nascono per questo scopo. Se questa è la tua intenzione, compra due pompe fisse.

Mese di buio? ma perché??

Usi rocce vive o sintetiche? Allora niente batteri, a che pro?

Perché poni questi limiti agli animali? Mi ricordi le dimensioni della vasca?

Sent from my MI 5s using Tapatalk
Era un idea ma annullo tutto niente refugium niente batteri

Le rocce non sono sintetiche ma vive
Per quanto riguarda il buio non è la procedura corretta del berlinese?

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Avatar utente
vbrianne
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 569
Iscritto il: 10/08/2017, 7:59

Re: Riparto da zero

Messaggio da vbrianne » 04/01/2018, 22:59

Le jebao non le conosco quindi ditemi voi come settarle

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1457
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Riparto da zero

Messaggio da mauro.ragno » 04/01/2018, 23:14

Le jebao sono comode, pratiche e possono lavorare come vuoi. Tanto più che costano come due fisse. Senza contare che le fisse, non sono studiate per continui stacca e attacca che si susseguono alternandole ( secondo me). Alla fine a parità di costo jebao.
Io momentaneamente lascerei la sump vuota con qualche roccia che ti aiuterà nella maturazione e in avvio.
Piu che un refugium io penserei un domani ad un filtro ad alghe, come gia hai, ma solo se il sistema ne avrà bisogno.


Inviato dal mio Elite 1 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
vbrianne
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 569
Iscritto il: 10/08/2017, 7:59

Re: Riparto da zero

Messaggio da vbrianne » 04/01/2018, 23:24

mauro.ragno ha scritto:Le jebao sono comode, pratiche e possono lavorare come vuoi. Tanto più che costano come due fisse. Senza contare che le fisse, non sono studiate per continui stacca e attacca che si susseguono alternandole ( secondo me). Alla fine a parità di costo jebao.
Io momentaneamente lascerei la sump vuota con qualche roccia che ti aiuterà nella maturazione e in avvio.
Piu che un refugium io penserei un domani ad un filtro ad alghe, come gia hai, ma solo se il sistema ne avrà bisogno.


Inviato dal mio Elite 1 utilizzando Tapatalk
Ok perfetto grazie

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti