Nano-reef in vasca lunga

Affrontiamo insieme il piccolo mondo dei nanoreef
grijsx
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 8
Iscritto il: 17/12/2017, 20:30

Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da grijsx » 18/12/2017, 0:37

Ciao a tutti,
mi chiamo Luca e sono un nuovo iscritto.
Da poco tempo mi sto avvicinando e sto cercando di capire qualcosa di più sul mondo dell’acquario marino, per vedere se posso provare ad iniziare questa avventura e fare anch’io un mio piccolo angolo di barriera.
Fino ad ora ho raccolto i pareri più diversi, da: il marino è impossibile lascia perdere; a il marino è difficile; fino a il marino non è poi così più complicato del dolce, con tutte le sfumature nel mezzo…
A ogni modo, sono ancora nella fase iniziale in cui sto cercando di mettere insieme più informazioni possibili per cercare di capire se può essere alla mia portata e se posso avere almeno qualche possibilità di successo anch’io.
Proprio a causa di questa incertezza iniziale, l’idea sarebbe quella di provare con un nano-reef, che seppure ha le sue difficoltà, mi consentirebbe almeno di tenere un po’ più bassa la spesa iniziale rispetto a un acquario più grande (per il quale avrei anche un po’ più di difficoltà a trovare uno spazio adatto).
L’idea sarebbe quella di andare verso un 60 litri o poco più, a questo punto però mi è venuto il dubbio si quale forma potrebbe avere questo 60l. Mi spiego: ho visto numerosi cubi con questo volume, però in rete ho trovato anche degli esempi di vasche, sempre di 60l, ma di forma allungata tipo questa in cui la lunghezza è di circa 80cm

Immagine

Mi piacerebbe provare con una vasca così, perché la trovo molto bella e adatta a creare un landscape elegante e pulito.
Naturalmente vorrei tenerlo il più possibile semplice: dei coralli, un Lysmata, un paio di piccoli pesci…

Volevo chiedere, se qualcuno di voi ha avuto vasche di questo forma e volume.
Quali sono i punti critici a cui stare attenti, se è obbligatorio un sump o se uno skimmer può bastare, e se si, quale…
In altre parole: c’è una configurazione consigliata che qualcuno ha visto funzionare bene con vasche di questa forma, o i consigli che ho trovato anche su questo sito, si possono applicare tranquillamente anche a vasche di forma allungata?
Grazie intanto per la pazienza e per i consigli che vorrete darmi.

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 8355
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da Hkk.2003 » 18/12/2017, 1:38

Ciao e benvenuto,
Ti chiedo cortesemente di presentati nell'apposita sezione per una questione formale.

Tornando al tuo progetto, la difficoltà di una vasca così allungata è la sua profondità che, essendo molto ridotta, non ti agevolerà nel creare una rocciata funzionale.

Vuoi fare un marino?
Quì nessuno di dirà di non farlo, soprattutto se decidi di partire nel modo giusto e chiedere è un buon punto di partenza.
Facile no! Impossibile, no se conosci le basi e lo affronti con consapevolezza!

Ora un consiglio che non so se altri ti hanno dato. Leggi un libro! Qui a lato ne sponsorizziamo 3!

Perché leggere un libro? Per avere le basi, per conoscere su cosa si basa un acquario.

Poi, molti, me compreso, sono partito seguendo dei consigli pressapochistici di un negoziante ed ho finito per spendere un enormità di soldi per cercare di sistemare la vasca ed alla fine ho dovuto smontare perché tampone su tampone ho combinato in disastro.
Nel frattempo però, ho letto molti libri, frequentato forum nazionali ed esteri e la seconda vasca è partita con il piede giusto subito......

Tornando a noi.... Una sump facilita e non di poco la gestione.... Oltre a migliorare moltissimo l'estetica.
Dovendo partire da zero, io la farei senza pensarci due volte.

Dopo di che, lo skimmer serve?
Volendo anche no, ci sono gestioni che non lo prevedono, ma sono un gran mal di pancia. Quindi si, va usato, e se messo in sump, rimane nascosto.

Che altro dire, torniamo a parlare della rocciata.

Non è un ammasso di rocce buttate li, ma deve essere costruita in modo da permettere all'acqua di circolare, di lasciare più spazio possibile di contatto tra acqua a roccia, deve avere terrazze su cui posare coralli e tane in cui si possono nascondere i pesci.
Last but not least, non deve poggiate ai vetri (se non quello di fondo) altrimenti come ci passi la calamita intorno?

Torniamo alla dimensione, dai un occhiata a questo articolo di Simone: http://www.danireef.com/2015/12/11/lung ... lacquario/

Giusto per andare contro, però, io ho sempre avuto cubi, dal 30*30*30, passando per 45*45*55 arrivando a 55*55*55, quindi sono di parte....

Vuoi fare una vasca lunga 80, ok, ma profonda almeno 45 ed alta tra 40 o 50 il che so traduce in 160/180 litri.

Altro problema delle vasche lunge, è l'illuminazione.
Non è facile dimensionare la luce adeguata. Volendo puoi utilizzare delle easy led, ma a me no piacciono, quindi non me la sento di consigliartele.

Giusto per chiudere, vuoi fare un acquario marino? Se parti con il piede giusto, saremo tutti qui ad aiutarti ad affrontare questa impresa, altrimenti, evita di buttare soldi.

Spero di non aver creato ancora troppa confusione, ma nel caso..... Siamo qui, chiedi pure.....

Sent from my MI 6 using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

marta12
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 241
Iscritto il: 04/09/2016, 14:15

Re: Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da marta12 » 18/12/2017, 6:23

Quella in foto mi sa di shallow lunga e bassa,io ne avevo una e ad un neofita nn la consiglio proprio.. ti conviene partire con un classico cubetto cm dice hkk poi se ti appassiona ti allarghi..

Inviato dal mio MYA-L11 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Luke
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 100
Iscritto il: 12/11/2017, 15:32

Re: Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da Luke » 18/12/2017, 9:35

Ciao, io sono il meno indicato a darti consigli, visto che come te sto ancora progettando la mia prima vasca marina tropicale.
E come te, ero proprio orientato su una vasca bassa e lunga (che in gergo si chiamano shallow reef).
Devo dire però che tutto quello che ti hanno detto Hkk.2000 e marta12 sono parole sacrosante! Io alla fine ho cambiato idea e ho deciso di orientarmi su delle misure un pò più classiche.
La cosa su cui ho trovato maggiori difficoltà è stata proprio l'illuminazione, una vasca lunga e bassa è difficile da illuminare. L'unica cosa potrebbero essere le barre easy led, ma ce ne vogliono almeno tre e se ti fai due conti solo per quelle inizi a spendere un capitale!
Per non parlare poi della colonna d'acqua troppo bassa che ti limita nella rocciata e sopratutto nella scelta dei coralli. Anch'io partirei come te con cose semplici, ovvero coralli molli, che alcuni raggiungono dimensioni ragguardevoli anche in poco tempo.
Ciao
Lucio

Riccio79
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 256
Iscritto il: 04/06/2016, 11:05

Re: Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da Riccio79 » 18/12/2017, 10:52

Ciao... il problema della lunghezza è soprattutto l'illuminazione. . Fare una vasca lunga 80 cm significa dover andare o su due plafo q led, o su t5da 39 w...
Io ho una vasca da 60×35 e la illumino con T5 da 24w ad esempio

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk


grijsx
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 8
Iscritto il: 17/12/2017, 20:30

Re: Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da grijsx » 18/12/2017, 22:46

Hkk.2003 ha scritto:
18/12/2017, 1:38
Ciao e benvenuto,
Ti chiedo cortesemente di presentati nell'apposita sezione per una questione formale.
[...]

Ora un consiglio che non so se altri ti hanno dato. Leggi un libro! Qui a lato ne sponsorizziamo 3!
[...]

Giusto per chiudere, vuoi fare un acquario marino? Se parti con il piede giusto, saremo tutti qui ad aiutarti ad affrontare questa impresa, altrimenti, evita di buttare soldi.

Spero di non aver creato ancora troppa confusione, ma nel caso..... Siamo qui, chiedi pure.....

Presentato ora nella sezione, sorry :oops:
Grazie Hkk.2003 per le dritte, tutti consigli che terrò a mente, il fatto è che a volte cerco di trovare quell'equilibrio tra il non spendere troppo e l'avere comunque qualcosa di funzionale, e quando non si conosce bene un argomento, non è cosa facile.
Mi prenderò un po' più di tempo per studiare meglio il da farsi, magari con un libro seguendo il tuo consiglio. Certo che la voglia di fare qualcosa di bello è forte, per cui dovrò cercare di resistere ;)
E si, chiederò ancora, e tanto mi sa, per cui portate pazienza :mrgreen:

grijsx
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 8
Iscritto il: 17/12/2017, 20:30

Re: Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da grijsx » 18/12/2017, 22:49

Luke ha scritto:
18/12/2017, 9:35
[...]
E come te, ero proprio orientato su una vasca bassa e lunga (che in gergo si chiamano shallow reef).
Devo dire però che tutto quello che ti hanno detto Hkk.2000 e marta12 sono parole sacrosante! Io alla fine ho cambiato idea e ho deciso di orientarmi su delle misure un pò più classiche.
[...]
Grazie Luke per il consiglio, sono ancora in fase in cui sto considerando le diverse opzioni, pro-contro e soprattutto i consigli che mi vengono dati :)
Tu su che vasca ti sei poi orientato ?

Grazie

grijsx
Avannotto
Avannotto
Messaggi: 8
Iscritto il: 17/12/2017, 20:30

Re: Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da grijsx » 18/12/2017, 22:52

marta12 ha scritto:
18/12/2017, 6:23
Quella in foto mi sa di shallow lunga e bassa,io ne avevo una e ad un neofita nn la consiglio proprio..
Riccio79 ha scritto:
18/12/2017, 10:52
Ciao... il problema della lunghezza è soprattutto l'illuminazione. . [...]
Grazie anche a Marta e Riccio, sembra che tutti i pareri siano concordi su questo ;)

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 8355
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da Hkk.2003 » 18/12/2017, 22:59

Guarda, in realtà il nostro forum è piccolino e gli utenti che scrivono hanno idee anche molto differenti e spesso ci becchiamo quando si parla di luce, di skimmer, di sabbia o si qualsiasi argomento, ma nessuno potrà dirti che le basi non vanno rispettate.

Spazi idonei, sump e skimmer, nessuno potrà dirti che senza rispettare questi standard non avrai problemi.......

Poi, magari, con una futura esperienza, potrai sperimentare nella tua vasca, ma per iniziare, è bene rispettare l'ABC.

Non aver timore di fare domande

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1032
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Nano-reef in vasca lunga

Messaggio da mauro.ragno » 19/12/2017, 21:00

La tua idea e bellissima..ma ti consiglio un pelo di esperienza in più. Vuoi x le dimensioni non consuete, vuoi x la scelta di coralli e rocce che dovrà esser certosina. In rete ci sono esempi di vasche cosi che sono splendide, ma x essere belle c'è bisogno di programmare benissimo il tutto a tavolino. Spesso sono delle secondo vasche che vivono " sulle spalle " di una vasca più grande. L idea non ti consiglio comunque di abbandonarla, magari accantonarla come prossimo progetto

Inviato dal mio Elite 1 utilizzando Tapatalk


Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti