Mantenimento al minimo

Affrontiamo insieme il piccolo mondo dei nanoreef
Avatar utente
Enrica
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 28/03/2017, 13:28

Mantenimento al minimo

Messaggio da Enrica » 06/07/2017, 14:09

Salve a tutti,
ho già scritto per un problema di alghe parzialmente risolto, con cambi e filtri per nitrati e fosfati.
L'acquario dovrebbe essere da 80 l 45*45*45, ha 11 kg di rocce, un fondo sabbioso di sabbia di diversa grandezza di circa 13 cm.
Gli abitanti sono:
6 entacmaea quadricolor
2 pagliaccio
1 hepatus
1 chromis
1 synchiropus picturatus
1 lismata amboinesis
2 mespila
1 archaster
1 nassarius
1 sinularia
I valori sono:
temperatura 26
densità 1024
pH < 7.4
KH 7
NO3 25
PO4 0.03
Ca 420
Mg 1620
L'acqua la compro sia salata che dolce.
Dopo i test ho ripreso a integrare ph e kh, per il magnesio boh!
Oggi ho fatto un cambio, ho rimosso la zeolite e le resine ormai esaurite.
Ho inserito stop algae della Ciano.
Restano attivi lo skimmer, la pompa di risalita e una pompa tunze per il movimento da 1800 l/h.
Per un mantenimento al minimo indispensabile, cosa mi consigliate di inserire?
Ho della zeolite ma senza reattore, solo messa nei cestini serve a qualche cosa?
Ho i cilindri di ceramica usciti in dotazione da mettere nei cestini, mi hanno consigliato di toglierli, servono a qualche cosa?

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 9389
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Mantenimento al minimo

Messaggio da Danireef » 06/07/2017, 20:16

Prima di tutto dovresti togliere l'hepatus, che non è assolutamente adatto per il tuo acquario.

Poi, che esperienza hai in acquariologia marina? Almeno vediamo da dove dobbiamo partire per aiutarti.

Avatar utente
Enrica
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 28/03/2017, 13:28

Re: Mantenimento al minimo

Messaggio da Enrica » 06/07/2017, 20:43

È un anno che mantengo questo acquario ed è un anno che l'hepatus ci sta benissimo.
Questa è la mia prima esperienza.

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 8355
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Mantenimento al minimo

Messaggio da Hkk.2003 » 06/07/2017, 22:09

Ciao,
Ho avuto un acquario molto simile al tuo e posso dirti fin da ora che è sovrappopolato all'inverosimile.

Per quanto riguarda l'hepatus, è un anno che sopravvive.
È un pesce che richiede vasche da almeno 400 litri e con un lato che superi almeno il metro.

Questo perché è un grande nuotatore e in una vasca come la nostra non può dare sfogo alla sua natura.
Per questo motivo e per gli spazi ridotti crescerà con nanismo indotto il chr porterà gli organi interni a crescere mentre all'estero il corpo non crescerà è morirà di una morte terribile.

Saltando di palo in frasca, in una vasca del genere non è facile muovere adeguatamente l'acqua in maniera uniforme e secondo me con una sola pompa è impossibile.

Poi hai una Sump?
Che Skimmer usi?

Via la zeolite, se a reattore dovresti smuovere a mano ogni giorno il cestello e poi cambiarne il 50% ogni mese, ma se non hai intenzione di utilizzare la riproduzione batterica come metodo di conduzione, bhe togli la zeolite e dimenticala.

Leggo che hai 13 cm di sabbia.
È un dsb il tuo?
La stella e il synchiropus, non lo impoveriscono troppo?

Acqua, dovresti smettere di comprarla ed iniziare a fare sia quella di osmosi che quella salata. Usando un buon sale oltretutto.

Che test utilizzi? Di che marca intendo?

Cambi: ogni quanto li fai e di quanti litri?

Pappa: quanta, ogni quanto è quale? Alimenti I coralli?

Luce: che lampada usi?

Puoi inserire delle foto sia di insieme che del fondo sabbioso?

Vediamo un po' di risposte e poi cerchiamo di trovare una linea soft di condizione della tua vasca.

^_^

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 8355
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Mantenimento al minimo

Messaggio da Hkk.2003 » 06/07/2017, 22:12

Dimenticavo, secondo me ti servono un additivo bicomponente (A+B) ed un buon libro per imparare l'ABC (e con questo non intendo spingere quello di Rovato 🤣) se guardi il forum da piccì, dovresti trovare pubblicizzati 3 libri. Avendoli letti tutti, posso dirti che sono tutti validi e che mostrano sfaccettature differenti per convogliare il lettore verso una conduzione corretta della vasca....

^_^

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Enrica
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 28/03/2017, 13:28

Re: Mantenimento al minimo

Messaggio da Enrica » 07/07/2017, 1:13

Hkk.2003 ha scritto:
06/07/2017, 22:09

Poi hai una Sump?
Si
Hkk.2003 ha scritto:Che Skimmer usi?
skimmer integrato nel kit dell'acquario
Hkk.2003 ha scritto:Via la zeolite,
Già tolta
Hkk.2003 ha scritto:Leggo che hai 13 cm di sabbia.
È un dsb il tuo?
Jaubert
Hkk.2003 ha scritto:La stella e il synchiropus, non lo impoveriscono troppo?
?
Hkk.2003 ha scritto:Che test utilizzi? Di che marca intendo?
Salifert
Hkk.2003 ha scritto:Cambi: ogni quanto li fai e di quanti litri?
Ogni 20 gg di 32 l circa
Hkk.2003 ha scritto:Pappa: quanta, ogni quanto è quale?
Un pizzico una volta al giorno alternando microganuli, spirulina, artemia
Gamberetto uno alla settimana per anemone
Phytoplankton alla sinularia ogni 15 gg
Hkk.2003 ha scritto:Alimenti I coralli?
Non ho coralli

Hkk.2003 ha scritto:Luce: che lampada usi?
Led integrati nell'acquario

https://goo.gl/photos/ZmZ4G56F4J88yQSF7

https://goo.gl/photos/3BZcjTfHBuveiEz19
Hkk.2003 ha scritto:^_^

Sent from my MI 5s using Tapatalk

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 8355
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Mantenimento al minimo

Messaggio da Hkk.2003 » 07/07/2017, 18:37

Bene,

lo skimmer ha un nome ? Si può avere una foto ?

Jaubert ???? Sicura ?
Ha realizzato anche il plenum con la griglia plastica di base oppure solo vari strati di sabbia di differenti granulometrie ?
Le rocce poggiano sulla sabbia o su supporti ?
Come mai questo metodo un pelino obsoleto ?
Si può avere una foto del fondo recente e non di repertorio ?

I sistemi DSB e Jaubert, necessitano che i primi strati di sabbia siano leggermente movimentati e di questo se ne occupa il benthos, i due animali che ti menzionavo (Archastere Synchiropus)sono famelici predatori di benthos e in una vasca non troppo grande, due animali simili, rischiano di impoverire troppo la sabbia che rimanendo statica rallenterebbe l'effetto denitrificante.

Che potenza e che "colore" (gradazione cromatica) hanno i led della vasca ?

Che pompa di risalita utilizzi per lo scambio vasca/sump ?

Ti chiederei perfavore delle foto molto recenti. Possibilmente una di insieme, una del fondo sabbioso e una della sump per cavire che skimmer utilizzi e come lavora.

^_^

P.S. La sinularia è un corallo molle.
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Enrica
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 28/03/2017, 13:28

Re: Mantenimento al minimo

Messaggio da Enrica » 07/07/2017, 19:04

questo lo skimmer: https://goo.gl/photos/96w55qzSLSRKd8sd6
C'è il plenum e le rocce poggiano su sabbia. Il metodo mi è stato consigliato per la tipologia di acquario che volevo realizzare.

Queste le foto più recenti:
https://goo.gl/photos/hbpTYN1Vj6rgnxvu6
https://goo.gl/photos/SGYQYeEiKNNbf5ZK6

la stella mi è stata consigliata per muovere il fondo e il synchiropus l'ho preso per i parassiti.
Vivono da mesi quindi c'è parecchio nutrimento per loro.

Questi i led: https://goo.gl/photos/kfWDiWHNRsWGh9P39

Questa la pompa di risalita: https://goo.gl/photos/mdrjZZW4zgMeifgy7

Per la sinularia ti ho scritto come l'alimento.
Non ho coralli duri

Avatar utente
Hkk.2003
Acanthurus
Messaggi: 8355
Iscritto il: 16/11/2014, 23:34
Località: Torino

Re: Mantenimento al minimo

Messaggio da Hkk.2003 » 12/07/2017, 18:13

Ciao,
scusa per il ritardo, ma non ho avuto modo di collegarmi prima.

Ti chiederei per cortesia, quando inserisci i link, usa l'editor avanzato completo e inseriscili con questo tasto, così riesco a vederli anche da taptalk.
2017-07-12_180058.png
2017-07-12_180058.png (28.83 KiB) Visto 628 volte
Il fondo non mi sembra ben colonizzato, ma ammetto di non essere esperto di questo metodo molto particolare.

Una grossa pecca che ho notato della tua vasca è che è chiusa e che la luce è molto molto scarsa.
Anche lo skimmer è poco più che un giocattolo.

Ma la vasca non ha la sump, giusto ? Ha solo un vano per la tecnica ?
Immagine

Facci sapere dove abiti: Geolocalizzazione Utenti DaniReef

Avatar utente
Enrica
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 25
Iscritto il: 28/03/2017, 13:28

Re: Mantenimento al minimo

Messaggio da Enrica » 12/07/2017, 18:31

Il mio acquario ha un coperchio e può essere sia aperto che chiuso.
Per la luce bisognerebbe misurare l'intensità.
E' tutto poco più che un giocattolo infatti chiedo info per mantenimento al minimo.
Se per sump intendiamo questo:
http://www.natura-amica.it/sump-cose-cosa-serve/
allora ho il sump.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti