Malattia pesci

nicostan
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 66
Iscritto il: 21/04/2018, 13:16

Malattia pesci

Messaggio da nicostan » 24/03/2020, 14:06

Buongiorno.
Circa 45 giorni fa al mio hepatus é diventata bianca la coda fino a diventare rossa nelxgurocdi 24 ore. Seguendo le indicazioni del mio negoziante, l'ho messo in quarantena e trattato con antibiotico ad ampio spettro. Dopo 1 settimana é guarito quindi reinserito nella vasca principale.
Nel giro di 3 giorni l'infiammazione é ripresa ma guarita spontaneamente.
Da allora qualche é morto in vasca qualche altro pesce. Apparentemente sempre con problemi alla coda.
Da qualche giorno anche il pagliaccetto amphiprion (in foto) ha cominciato a peggiorare. Adesso é in quarantena con antibiotico ad ampio spettro.
Visto che in vasca ho molti invertebrati e coralli, Il negoziante mi ha consigliato di mettere un medicinale (haquoss H32) meno aggressivo.

I valori in vasca soffrono di nitrati 0,25 che sto trattando con nyos zero e nyos Bat.

Sapete dirmi di cosa soffrono i pesci e se il trattamento é corretto?
GrazieImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17764
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Malattia pesci

Messaggio da Danireef » 24/03/2020, 21:39

Io partirei dall'inizio.
Ci descrivi l'acquario? Io propenderei per stress...

nicostan
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 66
Iscritto il: 21/04/2018, 13:16

Re: Malattia pesci

Messaggio da nicostan » 24/03/2020, 22:21

Danireef ha scritto:Io partirei dall'inizio.
Ci descrivi l'acquario? Io propenderei per stress...
Acquario di barriera misura 120x60x55 per un totale di 470 litri ( circa) compreso sump.
Schiumatoio,
filtri a letto fluido nyos con resina carbonio attivo anti fosfati, anti nitrati
Refugium a zaino (aquafuge 2).
1 zebrasoma
1 hepatus
1 pagliaccetto amphiprion
1 centropyge bicolore
1 gramma Loreto
2 labroides dimidiatus
1 oxycirrhites lupus
3x chrysiptera parasema donzella gialla
1 Parma oligolepis
2x chromis
2x Pseudocheilinus Hexataenia
1 Pomacentrus moluccensis

Il problema é nato dopo 10 giorno che ho inserito i 2 labroides. Pensavo fossero utili ai pesci , ma credo possano essere loro a provocare stress.
I pesci non si ammalano tutti insieme ma uno dopo che l'altro é deceduto o guarito con una distanza di 2 settimane .
Vorrei ritornare al venditore i due labroides, ma risulta complicato pescarli.
Scusa la foto pessima , ma giá e al tramonto. ImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Ftarr
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 663
Iscritto il: 15/10/2019, 20:12

Re: Malattia pesci

Messaggio da Ftarr » 24/03/2020, 22:33

Ma secondo me è una infezione batterica che hanno portato i due labroides ed ora continuano a passarsela ...
nel dolce si fanno dei passaggi con disinfettanti in vasca come il blu di metilene nel Marino sono troppo nubbio e non so come si interviene ... ma il problema è ora in vasca secondo me


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17764
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Malattia pesci

Messaggio da Danireef » 25/03/2020, 16:58

Hai una foto dei labroides? Potrebbero anche essere falsi pulitori...

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17764
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Malattia pesci

Messaggio da Danireef » 25/03/2020, 17:01

Altra cosa, misura la salinità, e nel farlo tara anche lo zero nel rifrattometro

nicostan
Amphiprion
Amphiprion
Messaggi: 66
Iscritto il: 21/04/2018, 13:16

Re: Malattia pesci

Messaggio da nicostan » 26/03/2020, 15:10

Danireef ha scritto:Hai una foto dei labroides? Potrebbero anche essere falsi pulitori...
Ecco la foto dei monelli.
Li vedo spesso pizzicare i pesci. Alcuni di loro si lasciano pizzicare e e capita che li cacciano probabilmente per qualche pizzico più forte del dovuto.
Per quanto riguarda la salinitá: quando il primo pesce (più di un mese fa) ho pensato proprio a una salinità più alta. Effettivamente dopo avere tarato il rifrattore la salinità era di 1028. Ovviamente ho corretto e da allora é 1.026 (35 ppt).
Per tarare uso soluzione iniettabile acquistate in farmacia.
35 ppt dovrebbe essere corretta , giusto?
Grazie Immagine

Inviato dal mio SM-N950F utilizzando Tapatalk



mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2991
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Malattia pesci

Messaggio da mauro.ragno » 26/03/2020, 18:08

È un dimidiatus ed è una loro abitudine. Effettuano servizio di pulizia da parassiti sulla cute. Verifica che gli altri non ne siano infastiditi ( non dovrebbero, lo riconoscono e si fanno smangiucchiare volentieri). È come dice Dani anche chiamato falso pulitore

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk



mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 2991
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: Malattia pesci

Messaggio da mauro.ragno » 26/03/2020, 18:17

PS pesce molto difficile da pescare, molto facile stressarlo, si nasconde abilmente ed è parecchio diffidente.
Occhio a non stressarlo troppo.

Inviato dal mio Redmi Note 8 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 17764
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Malattia pesci

Messaggio da Danireef » 26/03/2020, 19:19

Io sconsiglio sempre i dimidiatus, al massimo uno ogni tre pesci di taglia grande, altrimenti diventano aggressivi. Da te vedo ce ne sono due. Potrebbe essere quello il problema.

Rispondi

Torna a “Danilo Ronchi "DaniReef" Risponde”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti