convivenza "ocellaris" varie specie

Ricca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 26
Iscritto il: 24/02/2019, 22:06

convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da Ricca » 24/02/2019, 22:30

ciao chiedo consiglio a te , ho un acquario cubo di 145 lt netti ( 55-55-55) dentro al quale ( sotto acconsentimento dei negozianti da cui mi fornisco) ho inserito tranquillamente 3 coppie di ocellaris : 2 classici arancioni 2 darwini black 2 darwini full black.
Nella vasca avevo preparato alcuni sarcophyton per la loro simbiosi ma nulla ma appare questo andavano di amore e pace. Ieri ho acquistato una "radianthus magnifica" e appena la ho inserita in vasca subito ci si sono fiondati tutti fino a poco dopo però , in quanto i due arancioni e il più grande dei full black se ne sono appropriati. Allora ho messo nella nursery i due arancioni e come per magie gli altri sono stati bene fin quando ho liberato i due che subito sono tornati a farsi prepotenti. Il pomeriggio allora ho acquistato una seconda "radianthus magnifica" per ovviare a ciò ma nulla continuavano a essere territoriali. Stamattina nonostante avessero passato la notte tutti (inspiegabilmente per me) nella stessa anemone, hanno ripreso la loro territorialità non appena si sono accese le luci. Ho provveduto ad isolare nuovamente i due arancioni quindi gli altri 4 ( 2 black e 2 full black ) sono tornati tutti nelle anemoni, lasciando però come estraneo al loro gruppo uno dei due full black (che approfitta per andare nell'anemone quando questo è incustodito a viene prontamente scacciato in seguito a piccole lotte dagli altri. (specialmente dai 2 black).
A questo punto sono indeciso sul da farsi :
- reintrodurre i due arancioni e lasciare che la situazione si risolva mediante lo stabilire tra loro le varie gerarchie ( anche se temo in qualche vittima dai litigi)
- Provare a cambiare i 2 arancioni con altri 2 black cosi da avere 4 black e 2 full black (ma ho timore che la cosa possa non cambiare troppo come potrebbe instaurarsi un ottimo rapporto invece)
- Provare a levare definitivamente i due arancioni e lasciare i 2 black e 2 full black in vasca e far si che si stabiliscano le varie gerarchie (anche qui non vorrei che i litigi finissero con qualche vittima).
Insomma dopo tutto questo poema che ti ho scritto penso di aver reso l'idea spero di risolvere sta situazione perché sono affascinato da questi animali e vederli darsi addosso mi fa star male, sono consapevole che tenerli in cattività sia sbagliato ma ammetto che la passione che ho per le creature in special modo marine fa si che mi sia avvicinato fin dalla tenera età all'hobby dell'acquariologia , sempre cercando di raggiungere alti livelli di mantenimento per il benessere dei piccoli ospiti.
attendo risposta daniele :)

Avatar utente
lucaravasio
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1375
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da lucaravasio » 24/02/2019, 22:33

Ciao...ti dico la mia esperienza.....sono pesci assai territoriali....hai messo troppe coppie....addirittura 3......direi che 2 li dovrai dar via

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Ricca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 26
Iscritto il: 24/02/2019, 22:06

Re: convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da Ricca » 24/02/2019, 22:37

è quello che immagino di fare in effetti....ma temo per quello che viene scacciato, non so se mai arriveranno ad una situazione pacifica.. non capisco nemmeno il perché, avrei capito se due venissero scacciati dall'altra coppia ma solo uno...:(

Avatar utente
lucaravasio
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1375
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da lucaravasio » 24/02/2019, 22:39

Sono cattivi....pensa che quando tolgo le pompe per pulirle mi mordono.....

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Ricca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 26
Iscritto il: 24/02/2019, 22:06

Re: convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da Ricca » 24/02/2019, 22:42

caspita! no ancora non sono a quei livelli ...ma poco mi importerebbe se servisse per farli diventare amici :) sacrificherei volentieri le mie dita XD

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 13330
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da Danireef » 25/02/2019, 17:23

si dovresti dare via due coppie... i pagliacci sono molto territoriali. Puoi avere più colonie in acquari grandi. oppure devi averli tutti della stessa specie in numero rilevante, ovvero almeno 10, in modo che si formi l'harem con in natura, con femmina, maschio dominante e maschi recessivi

Ricca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 26
Iscritto il: 24/02/2019, 22:06

Re: convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da Ricca » 27/02/2019, 21:17

e nel mio caso non c'è la minima possibilità che si aggreghino in un unico gruppo?

Ricca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 26
Iscritto il: 24/02/2019, 22:06

Re: convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da Ricca » 27/02/2019, 21:21

cioè mi spiego meglio, non c'è la possibilità, essendo tutti e 6 ocellaris, che si creino una loro gerarchia così da andare tutti in un unico harem?

Avatar utente
lucaravasio
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1375
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da lucaravasio » 27/02/2019, 21:23

No....perché sono specie diverse

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Ricca
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 26
Iscritto il: 24/02/2019, 22:06

Re: convivenza "ocellaris" varie specie

Messaggio da Ricca » 27/02/2019, 21:32

però di notte vanno tutti insieme nella stessa anemone...come mai di giorno no?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti