FUNZIONAMENTO SUMP

sonny69
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 122
Iscritto il: 02/08/2015, 9:00

FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da sonny69 » 24/10/2018, 21:40

Gentili, vi sarei molto grato se mi dedicaste 10 minuti per analizzare la conformazione della sump sotto descritta, che ho anche riprodotto nel disegno allegato, rappresentante la vista laterale, lato lungo.
Allego anche una foto.
Mi rendo conto che non è semplice valutare il corretto funzionamento.
Vi chiedo uno sforzo di analisi.
VASCA 220 LT. NETTI
SUMP 40 LT
FLUSSO DI RISALITA 10 LT/MINUTO
SCHIUMATOIO TRATTA 8/9 LITRI MINUTO
Tutta l’acqua che la pompa ydi risalita mette nella vasca torna nella stessa quantità nel primo vano a sx della sump.
L’acqua che cade nel primo vano a sx della sump si divide:
- Una parte va nello schiumatoio e viene scaricata nel TERZO vano della sump DOVE c’è una spugna che fa una filtrazione meccanica per le particelle più grossolane. E’ corretto scarichi in questo vano?

- Un’altra parte per mezzo della pompa principale viene suddivisa in 4 direzioni differenti:


1. Una parte va nel filtro biopellet e torna tutta nel primo vano della sump (di questa quantità buona parte viene aspirata dallo schiumatoio che come sopra indicato la scarica nel TERZO(???) vano della sump). Il fatto che l’acqua in uscita dal filtro biopellet debba andare in prossimità del tubo aspirazione acqua dello schiumatoio e quindi essere trattata dallo schiumatoio è elemento incontestabile. Il filtro biopellet “aiuta” in questo modo lo schiumatoio ad estrarre più nitrati e fosfati.
2. Una parte va nel filtro antifosfati che la riserva ………………………????? DOVE è meglio che la riversi?
3. Una parte va nel filtro a carbone attivo che la rìversa……………? DOVE è meglio che la riversi?

4. Una parte va nel condizionatore (ovviamente se la temperatura va oltre un certo limite) e viene riversato nel 5 vano dove c’è la pompa di risalita.


Tenete presente che su tutti i collegamenti con tubi al silicone c’è una valvola con la quale regolo chiusura/apertura/intensità del flusso acqua ed anche un flussimentro che mi dice quanti litri/minuto passano da ciascun filtro.

Sul punto 1 e 4 non ci possono essere dubbi.
Vi chiedo un vostro consiglio sui punti evidenziati in rosso.
Grazie per l’aiuto.


Giovanni
CLICCATE SUL LINK SOTTO PER VEDERE IL DISEGNO.
//cloud.tapatalk.com/s/5bd0cab1a0b ... 321473.pdf


Immagine//cloud.tapatalk.com/s/5bd0cab1a0b ... 321473.pdf

Inviato dal mio EML-L29 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11140
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da Danireef » 25/10/2018, 18:24

Lo schiumatoio non ha effetti diretti su nitrati e fosfati. Io poi non userei i biopellets, ma è una scelta personale.
Il carbone attivo lo lascerei libero e non nel filtro, ed userei il filtro antifosfati solo in caso di fosfati alti, altrimenti via.
L'acqua la farei trattare tutta dallo schiumatoio che la riversa nel vano della pompa di risalita.

Dal punto di vista tecnico la cosa migliore sarebbe poi far passare tutto il flusso nel refrigeratore, ma anche io faccio come fai tu.

Il tutto appare ben dimensionato... ma non mi tornano i conti. Se la risalita tratta 10 litri minuto (ovvero 600 l/h) e lo schiumatoio ne tratta 8,5 circa (510), ma tu hai una parte di acqua che va al refrigeratore ed ai due filtri... il sensore di livello dove lo hai posizionato? Dove c'è lo schiumatoio o dove c'è la risalita?

sonny69
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 122
Iscritto il: 02/08/2015, 9:00

Re: FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da sonny69 » 25/10/2018, 18:53

Mi permetto di dissentire sul fatto che lo schiumatoio non influisce su nitrati e fostati. Anzi è lo strumento fondamentale nel marino per tenerli sotto controllo. Come fai a sostenere una cosa del genere. In più avendo un acquario relativamente piccolo e sovrapopolato devo aumentare il lavoro dello schiumatoio utilizzando le biopellet ed aggiungendo un filtro antifosfati nel quale alterno resine a base ferrosi con resine alluminiche.
Avrei voluto avere un parere più professionale.


Inviato dal mio EML-L29 utilizzando Tapatalk


sonny69
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 122
Iscritto il: 02/08/2015, 9:00

Re: FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da sonny69 » 25/10/2018, 18:55

Aggiungo che l'acqua passa nel refrigerator quanto il sensore di temperatura lo richiede (sopra 27) altrimenti non ci passa nulla perché l'elettrovalva non si apre. E ritengo sia meglio così.


Inviato dal mio EML-L29 utilizzando Tapatalk


mauro.ragno
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1611
Iscritto il: 06/04/2016, 23:18

Re: FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da mauro.ragno » 25/10/2018, 20:19

Wtf

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
lucaravasio
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 890
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da lucaravasio » 25/10/2018, 20:52

Scusa ma stai dicendo una stronzata....a ragione Danilo.... e se vuoi diminuire i po4 e n03 li puoi abbattere solo con cambi d'acqua....e ti consiglio anche di usare resine terrore le alluminiche sono solo temporanee...

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Avatar utente
lucaravasio
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 890
Iscritto il: 09/03/2018, 21:46

Re: FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da lucaravasio » 25/10/2018, 20:53

lucaravasio ha scritto:Scusa ma stai dicendo una stronzata....a ragione Danilo.... e se vuoi diminuire i po4 e n03 li puoi abbattere solo con cambi d'acqua....e ti consiglio anche di usare resine terrore le alluminiche sono solo temporanee...

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk
"Resine ferrose"

Inviato dal mio SM-A320FL utilizzando Tapatalk


Jonathan Betti
Zebrasoma
Zebrasoma
Messaggi: 1003
Iscritto il: 20/01/2013, 20:26
Località: Rimini

Re: FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da Jonathan Betti » 25/10/2018, 20:54

sonny69 ha scritto:Aggiungo che l'acqua passa nel refrigerator quanto il sensore di temperatura lo richiede (sopra 27) altrimenti non ci passa nulla perché l'elettrovalva non si apre. E ritengo sia meglio così.


Inviato dal mio EML-L29 utilizzando Tapatalk
Ciao Sonny,
Mi chiedo se hai pensato all' eventuale acqua "stagnante" che si fermerà nei tubi e nel refrigeratore .. oppure mi sono perso qualche dettaglio ?


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

sonny69
Centropyge
Centropyge
Messaggi: 122
Iscritto il: 02/08/2015, 9:00

Re: FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da sonny69 » 25/10/2018, 21:19

Si ci ho pensato. Quando il refrigerator è non servirà più (e ritengo tra pochi giorni) lo scollego dalla Sump e lo svuoto dall'acqua contenuta. Poi l'anno prossimo quando sarà necessario lo rimetterò in funzione,


Inviato dal mio EML-L29 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11140
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: FUNZIONAMENTO SUMP

Messaggio da Danireef » 25/10/2018, 21:44

sonny69 ha scritto:
25/10/2018, 18:53
Mi permetto di dissentire sul fatto che lo schiumatoio non influisce su nitrati e fostati. Anzi è lo strumento fondamentale nel marino per tenerli sotto controllo. Come fai a sostenere una cosa del genere. In più avendo un acquario relativamente piccolo e sovrapopolato devo aumentare il lavoro dello schiumatoio utilizzando le biopellet ed aggiungendo un filtro antifosfati nel quale alterno resine a base ferrosi con resine alluminiche.
Avrei voluto avere un parere più professionale.


Inviato dal mio EML-L29 utilizzando Tapatalk
Ti consiglio di leggere il mio libro, dove ti spiega cosa fa uno schiumatoio.
Lo schiumatoio non influisce su nitrati e fosfati.

Ti ringrazio per il fatto che vuoi un parere più professionale, ma io ti sto dicendo come funzionano le cose...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti