Sps e calcio

peppemic
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 27
Iscritto il: 22/09/2014, 8:50

Re: Sps e calcio

Messaggio da peppemic » 25/09/2014, 10:43

La zeolite è stata tolta già da qualche settimana. Lo stronzio è l'unico oligoelemento che credo di aver dosato, non da solo naturalmente, nei modi cnosigliati dalla casa oltre a dosarlo quotidianamente con il reattore di calcio perchè l' Arm già lo contiene. Ma parliamo sinceramente di dosi minime non credo tali da creare un eccesso.
Premetto che lo skimmer è tarato bene perchè ogni volta che stacco il bicchiere controllo il livello dell'acqua in colonna.
Ti dico cosa facevo.
Reattore di calcio con prodotto CaribeSea Arm (carbonati, calcio, magnesio, stronzio) fisso.
Oligos Shg (contiene iodio, litio, manganese, nichel, molibdeno e zinco) 1 volta a settimana.
Duopla Marin Spuren Elements mix (contiene iodio, stronzio, ferro, fluoro, magnesio, manganese, molibdeno, potassio, bromo, rame, zinco, bario ed altri oligo-
elementi, vitamine A, D3, E e C.) 1 volta a settimana se non somministravo oligos.
Dupla Marin Eisen 24 Integratore di Ferro Concentrato
Dupla Marin Jod 24 - Integratore di Iodio Concentrato
Dupla Marin Amino 24 - Integratore di aminoacidi
Batteri Prodibio a ogni cambio d'acqua settimanale.
Alimentazione coralli e pesci due volte a settimana. (se alimentavo uno non alimentavo l'altro).
Tutto nelle dosi e nei modi consigliati. La vasca era con ciano sul fondo (uso sabbia viva CaribeSea) ma i coralli erano al massimo della crescita. Dovevo spesso ritarare il reattore di calcio per quanto ne consumavano. Dimenticavo del reattore di zeolite un paio di settimane prima.
Poi all'improvviso qualcosa è successo.
Giuseppe
P.S. mi è venuto un dubbio. Rispondimi a ciò che ti ho scritto. Poi voglio vedere consa pensi di una cosa.

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14200
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Sps e calcio

Messaggio da Danireef » 25/09/2014, 11:07

peppemic ha scritto:La zeolite è stata tolta già da qualche settimana. Lo stronzio è l'unico oligoelemento che credo di aver dosato, non da solo naturalmente, nei modi cnosigliati dalla casa oltre a dosarlo quotidianamente con il reattore di calcio perchè l' Arm già lo contiene. Ma parliamo sinceramente di dosi minime non credo tali da creare un eccesso.
Senza dubbio, ma potresti essere andato nel tempo a saturare lo stronzio in acquario, guarda il video di Shimek che lo spiega.
Così come potrebbe essere un flacone che contiene dosi non ben diluite, o chissà cos'altro, siamo nel campo delle ipotesi.
Premetto che lo skimmer è tarato bene perchè ogni volta che stacco il bicchiere controllo il livello dell'acqua in colonna.
Erano ipotesi generali, potrebbe anche sembrare che funzioni ed invece non estragga nulla dall'acqua
Ti dico cosa facevo.
Reattore di calcio con prodotto CaribeSea Arm (carbonati, calcio, magnesio, stronzio) fisso.
ottimo
Oligos Shg (contiene iodio, litio, manganese, nichel, molibdeno e zinco) 1 volta a settimana.
Duopla Marin Spuren Elements mix (contiene iodio, stronzio, ferro, fluoro, magnesio, manganese, molibdeno, potassio, bromo, rame, zinco, bario ed altri oligo-
elementi, vitamine A, D3, E e C.) 1 volta a settimana se non somministravo oligos.
Dupla Marin Eisen 24 Integratore di Ferro Concentrato
Fino qui, tutto inutile secondo me
Dupla Marin Jod 24 - Integratore di Iodio Concentrato
Utilizzabile, anche se a dosi ridotte e dosato solo in piena notte
Dupla Marin Amino 24 - Integratore di aminoacidi
Solo prima della somministrazione di zooplankton altrimenti è praticamente inutile
Batteri Prodibio a ogni cambio d'acqua settimanale.
Non sono un amante dei batteri dosati liberamente ma, sicuramente non fanno male.
Alimentazione coralli e pesci due volte a settimana. (se alimentavo uno non alimentavo l'altro).
Io alimento i pesci tutti i giorni ed i coralli... quasi tutti i giorni...
Tutto nelle dosi e nei modi consigliati.
faccio una piccola considerazione

LE DOSI CONSIGLIATE NON ESISTONO. NON HANNO SENSO.


Ogni somministrazione deve essere tarata sul proprio acquario. Non ha senso, per fare l'esempio con lo Stronzio, dosare la stessa quantità di Stronzio in una vasca piena ed in una vuota. In un caso va a saturare lo Stronzio presente, nell'altra magari potrebbe essere poco.
La vasca era con ciano sul fondo (uso sabbia viva CaribeSea) ma i coralli erano al massimo della crescita. Dovevo spesso ritarare il reattore di calcio per quanto ne consumavano. Dimenticavo del reattore di zeolite un paio di settimane prima.
Poi all'improvviso qualcosa è successo.
Capire cosa sia successo è praticamente impossibile. Possono essere tante cose, come scritto qui e nei messaggi precedenti.
Giuseppe
P.S. mi è venuto un dubbio. Rispondimi a ciò che ti ho scritto. Poi voglio vedere consa pensi di una cosa.
Dimmi

peppemic
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 27
Iscritto il: 22/09/2014, 8:50

Re: Sps e calcio

Messaggio da peppemic » 25/09/2014, 11:25

Cosa ne pensi dell'aceto in acquario. O meglio. Temporalmente rivedendo foto e filmati ciò che ti sto raccontando viene dopo, circa due/tre settimane, ma in una situazione precaria non visibile...!!
Ho pulito pompe di movimento, skimmer, pompe di risalita con acqua e aceto.
Naturalmete penso di aver sciaqquato bene. Ma ora.....mi viene anche qualche dubbio.
Sai vorrei salvare ancora il salvabile, prima di buttarci una bomba all'interno.
Giuseppe

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14200
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Sps e calcio

Messaggio da Danireef » 25/09/2014, 11:31

Se hai sciacquato non vedo il problema, l'aceto è un acido, ma io normalmente uso l'acido cloridrico senza problemi.

Piuttosto qualcuno ha usato prodotti volatili per la casa vicino all'acquario?
Qualcuno ha usato ammoniaca per pulire il pavimento vicino all'acquario?
Hai notato un lavoro anomalo dello schiumatoio?

Danilo

peppemic
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 27
Iscritto il: 22/09/2014, 8:50

Re: Sps e calcio

Messaggio da peppemic » 25/09/2014, 11:46

No Danilo, nulla per quanto mi hai chiesto su.
Tutto è cominciato con il non spolipamento dei coralli che si sono scuriti (nelle proprie colorazioni). Poi in alcuni punti si sono attaccati i ciano sino a soffacarli.
Altri invece (forse perchè in sofferenza) si sono sbiancati e sono stati attaccati anche loro dai ciano.
Se potessi mandarti qualche foto, ti farei vedere la differenza.
Giuseppe

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14200
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Sps e calcio

Messaggio da Danireef » 25/09/2014, 11:52

Caricale su flickr.com o altri siti di hosting e poi linkale, che le guardo volentieri

danilo

peppemic
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 27
Iscritto il: 22/09/2014, 8:50

Re: Sps e calcio

Messaggio da peppemic » 25/09/2014, 13:24

mp

peppemic
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 27
Iscritto il: 22/09/2014, 8:50

Re: Sps e calcio

Messaggio da peppemic » 25/09/2014, 14:49

Danilo, visto che poi è difficile capire bene cosa sia potuto succedere soprattutto per gli oligoelementi.
Diamo più probabile l'impoverimento della vasca da parte del reattore di zeolite che ha favorito anche la scomparsa dei ciano sul fondo.
I coralli ne hanno risentito cominciando a tirarsi o a chiudersi ed indebolirsi sino a morire.
I valori di No2 un pochino altini giustificano solo il tentativo di risporcare la vasca.
Lo schiumatoio non ha molto da schiumare e per questo non esce sporco.
Ora devo subito cercare di ristabilire il tutto. Evito di tenere coralli sofferenti in vasca che stanno per morire nel tentativo di recuperarli.
Faccio cambi d'acqua.
Alimento regolarmente pesci e in proporzione i coralli (visto che diminuiscono).
Però mi rimane sempre il dubbio come mai il calcio e il magnesio non si abbassano e i Po4, anche aumentando le resine, sono tra 0.1 e 0.3.
Giuseppe

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14200
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Sps e calcio

Messaggio da Danireef » 25/09/2014, 15:15

peppemic ha scritto:Danilo, visto che poi è difficile capire bene cosa sia potuto succedere soprattutto per gli oligoelementi.
Diamo più probabile l'impoverimento della vasca da parte del reattore di zeolite che ha favorito anche la scomparsa dei ciano sul fondo.
ma anche no, io lo metterei sullo stesso piano di possibilità.
I coralli ne hanno risentito cominciando a tirarsi o a chiudersi ed indebolirsi sino a morire.
I valori di No2 un pochino altini giustificano solo il tentativo di risporcare la vasca.
uhm... si dovrebbero alzare gli NO3 non gli NO2, secondo me gli NO2 vengono (anche) dal processo di decomposizione delle sostanze organiche dei coralli.
Lo schiumatoio non ha molto da schiumare e per questo non esce sporco.
e no... se gli no2/no3/po4 vengono dalla decomposizione del tessuto dei coralli e da un eccessivo dosaggio di cibo... cose che comunque si stanno verificando nel tuo acquario, lo schiumatoio DEVE schiumare di più. La situazione non è in equilibrio.
Ora devo subito cercare di ristabilire il tutto. Evito di tenere coralli sofferenti in vasca che stanno per morire nel tentativo di recuperarli.
Faccio cambi d'acqua.
Bravo, meglio uno enorme che tanti piccoli in questo caso.
Alimento regolarmente pesci e in proporzione i coralli (visto che diminuiscono).
ok
Però mi rimane sempre il dubbio come mai il calcio e il magnesio non si abbassano e i Po4, anche aumentando le resine, sono tra 0.1 e 0.3.
Giuseppe
può dipendere anche dai test che usi.
I po4 sono alti, e derivano da quanto scritto sopra, secondo me

peppemic
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 27
Iscritto il: 22/09/2014, 8:50

Re: Sps e calcio

Messaggio da peppemic » 25/09/2014, 15:29

Danilo, lo schiumatoio schiuma, ma non trabocca nel bicchiere. Ho messo una schiumazione più liquida per far uscire di più e più velocemente.
Credo allora che ci sia qualcosa che inibisca i funzionamento meccanico dello schiumatoio che è tarato bene.
Altrimenti è andato.
Giuseppe

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti