Utilizzo del lievito in acquario

Rispondi
Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10484
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Utilizzo del lievito in acquario

Messaggio da Danireef » 26/03/2013, 11:33

Ciao Hobby Acquari, cosa ne pensate dell'utilizzo del lievito in acquario? Avete esperienze dirette? Lo consigliereste?
Io onestamente non lo utilizzerei in quanto lo ritengo non necessario, visto che in mare non c'è, e non ne comprendo l'utilizzo.
Potreste spiegarci il vostro punto di vista per favore?

Grazie

Danilo

Hobby Acquari
Chrysiptera
Chrysiptera
Messaggi: 15
Iscritto il: 04/02/2013, 19:21

Re: Utilizzo del lievito in acquario

Messaggio da Hobby Acquari » 26/03/2013, 18:33

Ciao Danilo,
come sempre accade in questo meraviglioso hobby ci sono correnti favorevoli e correnti contrarie all'uso di alcuni preparati
non prettamente marini.
Ma del resto anche nelle "boccette acquariofile" specie quelle per alimenti non si sa mai bene cosa ci sia!!!!!!
Ti allego un link di una discussione del lontano 2008 veramnete completa e interessante sull'argomento
http://www.reefitalia.net/forums/showth ... i-stupiro-!!!!!!

Noi siamo del parere che nello sperimentare si debba avere molta ma molta attenzione,esperienza e conoscenza!!!!!!

Enzo
Hobby Acquari team
Immagine

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10484
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Utilizzo del lievito in acquario

Messaggio da Danireef » 01/04/2013, 12:27

Ciao Enzo.

Ho letto tutto il post che hai linkato. Però i dubbi restano, nel senso che nel post ho letto diverse esperienze, ma per ovvie ragioni nessuna protratta nel tempo per un periodo sufficientemente lungo. Ovvero non mi sono ancora chiarito i miei dubbi. Abbiamo appurato che il lievito è un fungo. Però come questo possa giovare ad un acquario marino mi è ancora oscuro.

Danilo

Avatar utente
Pirataj
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 839
Iscritto il: 29/03/2013, 14:37
Località: Avezzano AQ
Contatta:

Re: Utilizzo del lievito in acquario

Messaggio da Pirataj » 02/04/2013, 14:37

Io l'ho utilizzato per la prima volta l'altro ieri, ovviamente troppo presto per vedere cambiamenti, l'unica cosa che posso dire è che la vasca non ne ha risentito in negativa, almeno in apparenza.
Cristian Barucca Immagine

Visita: http://www.themarsicanbear.com/

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10484
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Utilizzo del lievito in acquario

Messaggio da Danireef » 02/04/2013, 23:49

Pirataj ha scritto:Io l'ho utilizzato per la prima volta l'altro ieri, ovviamente troppo presto per vedere cambiamenti, l'unica cosa che posso dire è che la vasca non ne ha risentito in negativa, almeno in apparenza.
Il problema, da quello che so, e vedi anche la medesima discussione con Roberto Ferri, sono i danni nel medio-lungo periodo, che sembrano essere più che certi.

Danilo

Avatar utente
Pirataj
Calloplesiops
Calloplesiops
Messaggi: 839
Iscritto il: 29/03/2013, 14:37
Località: Avezzano AQ
Contatta:

Re: Utilizzo del lievito in acquario

Messaggio da Pirataj » 03/04/2013, 1:17

Ma da quello che ho letto nel post scritto da Roberto Ferri i danni potrebbero venire da un ecceso di proliferazione batterica con conseguente diminuizione di ossigeno di certo però non si veràà mai a creare anossia, visto che comunque con un ottimo movimento supeficiale lo scambio gassoso comunque è assicurato.
E comunque conosco molte persone che lo utilizzano anche da anni, di sicuro non si è ancora riusciti a capire il vero vantaggio nell'utilizzarlo e perchè sembrerebbe essere utile, molto probabilmente comunque si ha un vantaggio indiretto anche perchè i "lieviti" non penso che hanno una grande longevità nell'acqua salata.
Cristian Barucca Immagine

Visita: http://www.themarsicanbear.com/

Avatar utente
Danireef
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 10484
Iscritto il: 13/07/2011, 9:12
Località: Rimini
Contatta:

Re: Utilizzo del lievito in acquario

Messaggio da Danireef » 03/04/2013, 8:45

Considera che lo scambio gassoso dato dal movimento superficiale è quasi nullo, nell'acquario marino è lo scarico in sump che da ossigeno.

In ogni caso fino a quando non sono sicuro di un beneficio io non lo uso. Anche perché già ci sono tante variabili in gioco, inserirne un'altra che potrebbe creare squilibri non è nel mio DNA

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite